«Sotto il mio adipe»: Cari mamma e papà bloccati in bocca

Progetto “Go Beyond” - Oltre l’obesità infantile. Paffuto, grassoccio, corpulento, pingue, panciuto, cicciotto: vi è capitato di utilizzare uno tra questi termini, pensando ad un bambino, un ragazzo, un figlio, un nipote, un conoscente o un paziente con obesità? Probabilmente sì nel tentativo di “alleggerire” il peso che hanno. Tali parole, forse, sono cariche di … Continua a leggere «Sotto il mio adipe»: Cari mamma e papà bloccati in bocca

«È stato mio padre»: le cicatrici dei figli del femminicidio e il supporto psicoterapeutico

“Orrifica”: la parola è formata da otto lettere, quattro vocali, quattro consonanti, una doppia di consonanti e contiene, forse, un significato tanto forte quanto annichilente. Orrificazione personale è il termine utilizzato da psichiatri, da criminologi e da chi si confronta con la cruda realtà del femminicidio: si tratta della condizione in cui il figlio è … Continua a leggere «È stato mio padre»: le cicatrici dei figli del femminicidio e il supporto psicoterapeutico

Evanescenze digitali: qual è il rapporto tra disturbi alimentari e social media?

Stai scorrendo la home, la tua mente è piena di immagini. Ti sei chiesto quali ti rimarranno impresse? Quale influenzeranno il tuo umore, la tua giornata? Sembra retorica, ma veniamo costantemente bombardati da immagini, foto, video, post. La potenza dell’influenza dei selfie, del posting sulle abitudini alimentari in vista dell’estate, sulla silhouette, sull’immagine corporea ha … Continua a leggere Evanescenze digitali: qual è il rapporto tra disturbi alimentari e social media?

Costruire una bussola per i bambini Ulisse: psicologia pediatrica e migrazione

"Asha, un anno, indiana, porta legato in vita un cilindretto di metallo che potrebbe interferire con la risonanza magnetica, ma sua madre non ha nessuna intenzione di slegarlo: contiene sangue di capra consacrato. Fatima, bambina Rom di 6 anni, vive in un campo nomadi nella periferia di Roma e si occupa tutti i giorni della … Continua a leggere Costruire una bussola per i bambini Ulisse: psicologia pediatrica e migrazione

Migranti: di cosa abbiamo davvero paura?

Il contributo della psicologia per spiegare il fenomeno del razzismo. Tempo di lettura: circa 5 minuti Premessa: questo articolo non ha fini politici e/o propagandistici. Il mio scopo è raccogliere diversi contributi di stampo psicologico (ma non solo) per spiegare cosa c’è alla base della “paura del diverso”. Non ho la presunzione di essere esaustivo … Continua a leggere Migranti: di cosa abbiamo davvero paura?

Quanto i social network influenzano le nostre emozioni

È stato da poco rivelato un esperimento effettuato su Facebook in cui sono stati manipolati i News Feed (ovvero le notizie di persone e pagine che segui su Facebook) ed è stato valutato l’effetto sulle emozioni e sull’umore dell’utente. Il contagio emotivo Probabilmente tutti abbiamo fatto esperienza di come la felicità e le altre emozioni … Continua a leggere Quanto i social network influenzano le nostre emozioni

Gli effetti del bullismo dopo quasi 40 anni

L’American Journal of Psychiatry ha recentemente pubblicato uno studio in cui sono stati valutati gli effetti del bullismo dopo quasi 40 anni dal loro avvenimento (Takizawa et al., 2014). I dati utilizzati provengono dal British National Child Development Study, una ricerca a cui hanno partecipato 7771 bambini tra i 7 e gli 11 anni e … Continua a leggere Gli effetti del bullismo dopo quasi 40 anni